“Io viaggio a casa”. Mobilità negata e un nuovo turismo sostenibile

Vedi anche il dossier e il dibattito su questo sito

Da “io sto a casa” a “io viaggio a casa”. Possiamo, in questo scenario, fare ancora turismo? Costretti a guardare il mondo dalla finestra, possiamo mettere ordine tra i numerosi bagagli che ci siamo portati a casa dai nostri viaggi. E fare dentro di noi questo viaggio: nessun decreto ce lo impedirà. Stare a casa non deve essere una sconfitta. 

Leggi tutto

Le radici del gusto: tra gli alberi un turismo en plein air

Una guida dell’Emilia-Romagna diversa dal solito: itinerari “dendrogastronomici” tra grandi alberi, quelli monumentali e grandissimi piatti preparati nelle sagre e feste di paese, una forma di ristorazione comunitaria, informale e genuina. Una proposta, tra l’altro, molto adatta al cicloturismo.

Leggi tutto

Un viaggio d’istruzione alle Ciampate del diavolo

A Tora e Piccilli, nel Parco Regionale di Roccamonfina-Foce Garigliano, le impronte umane più antiche del mondo. Gli appuntamenti della “Settimana del pianeta Terra”

Leggi tutto

Le aree protette luoghi di turismo sostenibile

Se ne parla il 27 giugno a Roma in un convegno su “Strategie e opportunità nell’Anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo”

Leggi tutto