“Dentro il cuore del virus”. Da Bergamo una riflessione sul “cosa virus” e sui limiti “sociocostruzionisti” della statistica e della medicina basata sull’evidenza

Vedi anche il dossier e il dibattito su questo sito

«Ho rischiato la morte davanti a uno specchio in cui mi guardavo non respirare». Da chi sa di cosa sta parlando, la denuncia delle polemiche e delle notizie giornalistiche (per tre quarti da buttare), del desiderio crudele di morte delle destre neoliberiste, della malattia di una vocazione umana al suicidio della specie. «Questa malattia non è la mia, è la nostra, del soggetto collettivo».

Leggi tutto

Mercati “nested” e aree rurali fragili – Energia e società: sfide locali e processi globali – Storie della crisi ecologica

Produttori locali e mercati in Italia e in Africa, relazioni tra sostenibilità, logiche economiche e dinamiche sociali, strategie di educazione universitaria alla sostenibilità, tra immaginazione, creatività e linguaggi: ecco alcuni dei temi recenti della rivista scientifica “Culture della sostenibilità”

Leggi tutto

L’Antropocene: tutto cominciò con la polvere da sparo

Una delle scoperte che hanno contribuito a modificare l’ambiente naturale e soprattutto i rapporti umani è stata quella della polvere da sparo. Il dominio coloniale, lo sviluppo di complessi apparati militari, la crescita dei costi con conseguente importanza della finanza per pagare le spese di guerra, la ricerca e lo sviluppo tecnologico asserviti a strumenti di morte e distruzione: tutto questo, se ebbe la sua impennata decisiva con la Rivoluzione industriale del XVIII secolo, cominciò in Europa tra il 1300 e il 1400, mettendo a frutto una scoperta cinese.

Leggi tutto

Geografia e storia del (mal)sviluppo industriale dell’Italia. Il problema delle aree industriali inquinate

I siti inquinati (cioè inadatti ad essere di nuovo occupati in maniera sicura) dal XIX secolo ad oggi sono migliaia e di molti si è persa conoscenza, scomparsi spesso anche nel ricordo locale. La loro bonifica richiede un grande impegno tecnico-scientifico ed anche finanziario e per i più vecchi anche indagini storiche. Materiali tossici e cancerogeni, ceneri, scorie chimiche, sostanze radioattive, rifiuti avvelenano il paese. Conoscere la reale natura delle sostanze presenti nei siti contaminati da bonificare e per il successo delle bonifiche: una bella sfida di carattere interdisciplinare che richiede l’impegno di chimici, geologi, ingegneri – e storici.

Leggi tutto

Politiche della libertà finita

Antropocene, crescono attenzione e dibattito. Un numero speciale di Culture della sostenibilità, un convegno a Ecomondo.
Intervista a Mariaenrica Giannuzzi sul tema dell’Antropocene. È dedicato al dibattito sull’Antropocene il numero del secondo semestre 2016 di Culture della sostenibilità, che sarà presentato a Rimini in occasione dell’appuntamento internazionale di Ecomondo sulla green economy e l’innovazione il prossimo 8 novembre. Anticipiamo qui alcuni temi del dibattito con una intervista di Tiziana Carena a Mariaenrica Giannuzzi.
 
 
Leggi tutto