14 sotto temi per costruire ponti nell’Educazione ambientale e sostenibile

Presentiamo i primi due sotto temi che saranno oggetto di approfondimento durante l’11° Congresso WEEC a Praga. Trova quello più adatto a te!

Leggi tutto

11° WEEC: Scopri le proposte per le field sessions!

L’undicesimo Congresso WEEC si terrà a Praga dal 14 al 18 marzo 2022, durante il quale sarà possibile partecipare ad eventi tematici: le Field Sessions

Leggi tutto

Mettiamo in tavola i saperi con “We Value Food”

“We Value Food. Più valore al cibo, alla salute, all’ambiente. Una giornata per far dialogare i saperi”

Leggi tutto

Futuro, sostenibilità, ambiente. Le parole chiave del 5×1000

Una serie di strumenti (il primo ha più di trent’anni), attività articolate a livello nazionale e internazionale, una esperienza unica in Italia di supporto a tutta la comunità dell’educazione ambientale, valori fondamentali per la costruzione di un futuro sostenibile e di una società equa, inclusiva, coesa: queste alcune delle ragioni per destinare il 5×1000 (codice fiscale 02793420015) a chi lavora per diffondere cultura e sensibilità ambientale, premessa indispensabile a una “eco-ricostruzione” dalle macerie che la pandemia sta seminando. Mandaci anche tu le tue ragioni.

Leggi tutto

Solidarietà… ambientale. Restiamo connessi con la crisi ecologica

Noi mettiamo on line gratuitamente riviste e approfondimenti, ma ti chiediamo di rinnovare ora l’abbonamento per tutto l’anno. In questo momento eccezionale emerge anche la centralità della giustizia sociale e ambientale. Diamole più voce insieme.

Leggi tutto

Leggi il numero di “.eco” di marzo 2020

Il congresso mondiale dell’educazione ambientale (WEEC) e l’età verde di una gioventù che alza la voce al centro del numero di primavera. Insieme, come al solito, a molto altro: casi studio, rubriche, recensioni. I principali argomenti e il sommario completo di “.eco” di marzo 2020. I giovani “da destinatari ad attori” dell’educazione ambientale.

Leggi tutto

C’è del verde nel verde

Tutto dedicato ai giovani, protagonisti del congresso mondiale dell’educazione ambientale tenutosi a Bangkok e delle lotte per il clima, il numero di marzo 2020 di “.eco”. In un ampio speciale temi, voci e volti dal decimo WEEC. Abbonarsi subito o rinnovare subito per non perdere l’uscita di primavera della storica rivista italiana di riferimento dell’educazione ambientale.

Leggi tutto

A dicembre numero doppio di “.eco”: un numero da non perdere

Un numero ricco di articoli, legati da un filo verde. “Incroci tra educazione, ambiente e democrazia”, le linee guida delle Regioni italiane per l’educazione ambientale, le prime notizie sul congresso mondiale WEEC che si è tenuto ai primi di novembre a Bangkok, uno sguardo “filosofico” sull’educazione ambientale, un ricordo del grande Giorgio Nebbia da parte di Giovanna Ricoveri, Educazione e post-democrazia nella società del disagio: questo e molto altro nel numero di dicembre.
Rinnova subito o abbonati per non perderlo.

Leggi tutto

Earth Prize 2019: le nomination, la Giornata Mondiale dell’Educazione Ambientale e gli eventi di ottobre a Luino, sul Lago Maggiore

«Mission di Earth Prize – spiega il direttore artistico Luca Novelli – è identificare e dare un riconoscimento a personaggi, organizzazioni e progetti che mirano a proteggere e valorizzare paesaggi e risorse ambientali, alla luce dei cambiamenti climatici in atto».

Leggi tutto

Thailandia. Uno sguardo all’economia del “Paese gentile”

Ciò che WEEC si accinge a celebrare in Thailandia è qualcosa di più di un semplice congresso, di un appuntamento “consueto” da vivere con sufficienza o poco più. È il luogo stesso a proporci qualcosa di speciale, qualcosa che non potrà non condizionare i lavori del simposio. La città, la grande città di Bangkok andrà un po’ a riassumere tutta questa originalità che, con molta umiltà, vorremmo presentarvi, sperando in una vostra curiosità e, magari, partecipazione diretta. Con questo spirito riprendiamo la descrizione della realtà thailandese, una nazione che fa della flessibilità la sua arma migliore e che sa stare al passo coi tempi, esaminandone – questa volta – gli aspetti economici.

Leggi tutto

Umanità e ambiente, salviamoci insieme. Dare un segnale forte tramite il 5×1000

Se non si capisce l’interdipendenza tra specie umana e pianeta non è possibile trovare le soluzioni alla crisi generale: climatica, economica, sociale, politica e morale. C’è bisogno di più cultura dell’ambiente, un campo finora troppo trascurato e in cui non si finisce mai di imparare. Ma occorre rafforzare l’azione di chi lavora per un “eco-sapere”. Il 5×1000 può dare un segnale forte. 02793420015: il codice fiscale della cultura della sostenibilità sociale e ambientale

Leggi tutto

Congresso mondiale dell’educazione ambientale: come partecipare dall’Italia

Per la prima volta i congressi mondiali (WEEC) approdano nel grande continente asiatico, dal 3 al 7 novembre a Bangkok. Una occasione unica, grazie all’ospitalità di un paese di antica cultura e una natura straordinaria. Tariffe molto basse per i partecipanti italiani. Ecco come aderire alla delegazione italiana.

Leggi tutto

La conferenza scientifica preparatoria del 12 aprile, a Milano

La prima assemblea di Fridays For Future Italia di sabato 13 aprile è stata preceduta venerdì sera da un convegno il cui tema era “Cambiamento climatico, crisi e soluzioni – Fridays For Future incontra gli scienziati del clima”. Presente anche Mario Salomone (WEEC).

Leggi tutto

In vista del WEEC 2019 in Thailandia/2: la vita vegetale e animale

Ciò che WEEC si accinge a celebrare in Thailandia è qualcosa di più di un semplice congresso, di un appuntamento “consueto” da vivere con sufficienza o poco più. È il luogo stesso a proporci qualcosa di speciale, qualcosa che non potrà non condizionare i lavori del simposio. La grande città di Bangkok andrà un po’ a riassumere tutta questa originalità che presentiamo sperando in una vostra curiosità e, magari, partecipazione diretta. Siamo al secondo appuntamento del viaggio in Thailandia, in attesa di quello vero, e, questa volta, proviamo ad immergerci nel mondo vegetale ed animale di quell’affascinante territorio.

Leggi tutto

Educazione alla sostenibilità in festival. Anche la rete WEEC Italia aderisce e invita tutti a partecipare

Si svolge anche quest’anno a Roma l’iniziativa nazionale di Earth Day Italia sulla educazione all’ambiente e alla sostenibilità. Educatori e formatori si incontrano il 12 aprile, in programma anche un workshop della rete WEEC aperto a tutti gli interessati; il 26 giornata per universitari e ricercatori. Il 29 a Villa Borghese gli Stati generali dei Giovani per l’ambiente.

Leggi tutto

Scopriamo la Thailandia. Verso il congresso mondiale WEEC 2019 a Bangkok

Dal 3 al 7 novembre prossimo si svolge il decimo congresso mondiale dell’educazione ambientale, una occasione di confronto fra culture, fra Oriente e Occidente, fra “tradizione” e “innovazione”. Aderendo alla delegazione italiana tariffe ridotte di iscrizione a WEEC 2019. La Thailandia è un grande paese, ricco di storia plurimillenaria, natura, cultura. Cominciamo qui un viaggio alla sua scoperta, che toccherà via via vari aspetti. Nella prima puntata un quadro di insieme. Con l’occhio alla geografia e alla storia.

Leggi tutto

A fianco dei giovani di tutto il mondo. L’educazione ambientale in prima fila nella battaglia per il clima

La rete di educazione ambientale WEEC aderisce a Friday for Future mettendo a disposizione i propri canali informativi e le proprie sedi. Dalla giovane studentessa svedese Greta Thunberg l’esempio di successo di come il messaggio sulla urgenza del cambiamento possa raggiungere i cuori e le coscienze. Il 15 marzo giornata di mobilitazione contro la catastrofe climatica. Dal Segretario Generale WEEC Mario Salomone un appello a aderire.

Leggi tutto

2 marzo 2019: “.eco” compie 30 anni

Registrata il 2 marzo 1989, la storica testata di riferimento dell’educazione ambientale italiana nel 2019 compie 30 anni. Tre decenni di impegno per l’informazione, la formazione e l’educazione ambientale e alla sostenibilità. Per festeggiare, la rivista lancia la “Missione 2049”

Leggi tutto

Basta un clic per rafforzare la cultura ambientale. Ecco come. Ma solo entro il 31 gennaio

Bastano un attimo e un clic su “Il mio Dono”: ogni clic un voto per partecipare alla assegnazione di un sia pur piccolo contributo che Unicredit destina al non profit.
Vota entro il 31 gennaio per la cultura dell’ambiente e della sostenibilità, crea un “effetto farfalla” positivo.

Leggi tutto