Fare i conti con il “deficit di natura”

La Cooperativa Eliante di fronte all’impossibilità di portare avanti le attività programmate con le scuole e ai limiti di attività sostitutive online. «Il nostro lavoro in futuro non potrà che essere quello di continuare a colmare la distanza fra i bambini e la natura, accentuata dell’emergenza Covid-19».

Leggi tutto

La pandemia vista attraverso gli occhi degli educatori ambientali: un’esperienza siciliana

L’emergenza da Covid-19 vista dalla cooperativa Palma Nana di Palermo. Nonostante le grosse difficoltà iniziali ha preso il sopravvento la voglia di fare.
Intervista a Fabrizio Giacalone.

Un questionario per condividere le esperienze
Quella di Palma Nana e di Fabrizio Giacalone non è che una tra le tante realtà legate all’educazione ambientale toccate sensibilmente dall’avvento della pandemia. La rivista “.eco” e la rete WEEC Italia (World Environmental Education Congress) hanno promosso un’inchiesta su tutto il territorio nazionale per conoscere e raccontare le difficoltà riscontrate e le strategie adottate per il futuro da parte di chi svolge o commissiona attività di educazione ambientale.
Vuoi condividere con noi la tua esperienza? Clicca qui per rispondere al questionario online!

Leggi tutto

Il valore dell’educazione informale e dell’apprendimento ibrido

Esperienze di educazione ambientale a seguito della pandemia: impatti, cambiamenti e riflessioni nell’intervista a Paolo Fedrigo (LaREA dell’ARPA Friuli-Venezia Giulia). Potenziato il web, sfruttate le sinergie con la radio e con le scuole. Ma pesano l’incertezza del futuro e la privazione del contatto diretto e personale, che solo le relazioni dal vivo possono creare.

Leggi tutto

La sfida del XXI secolo tra economia ed ecologia

Il futuro del capitalismo implica il tema del futuro del nostro pianeta. La novità del dibattito rispetto al passato è la coscienza del rischio ecologico implicito nello sviluppo dell’economia capitalista. Occorre una nuova centralità della politica e del diritto, come spiega Paolo Perulli, nel suo ultimo libro Il debito sovrano. La fase estrema del capitalismo

Leggi tutto

Covid-19 e educazione ambientale: un questionario

L’emergenza dovuta alla pandemia quanto ha inciso o inciderà sulle attività di educazione ambientale prima, durante e dopo il lockdown? Una inchiesta rivolta a tutte le realtà che organizzano, commissionano o svolgono attività di educazione ambientale. Gli attori pubblici e privati che operano nel settore sono invitati a rispondere al questionario online.

Leggi tutto

Covid e educazione ambientale: una inchiesta

Tra le tante attività colpite dalla pandemia c’è anche l’educazione ambientale, che per definizione si basa sul coinvolgimento personale, il lavoro sul campo, le uscite all’aperto. Una inchiesta per capire meglio l’impatto del Covid-19. Rispondi al questionario.

Leggi tutto

Le “Prove di resilienza” partono dalla lettura

Sono molte le “Prove di resilienza” a cui le diverse categorie sociali ed economiche sono sottoposte durante questo periodo post pandemia. Il settore della cultura non ne è escluso, eppure è proprio dai libri che partono alcune riflessioni contenute nel numero di settembre 2020 di “.eco”.

Leggi tutto

L’impatto della crisi sulla salute mentale dei bambini

Si vota in Grecia per decidere del futuro del paese tormentato dalla crisi economica, mentre escono dati sconvolgenti sull’impatto che

Leggi tutto